Ristrutturazioni edili civili e industriali





RISTRUTTURARE OGGI CONVIENE COSA ASPETTI?

L'edilizia è l'insieme delle attività e delle conoscenze finalizzate alla realizzazione di edifici e costruzioni.

L'impresa edile è costituita da professionisti esperti in diversi settori, che seguono la realizzazione del lavoro in tutte le sue fasi.

L'impresa edile si occupa della gestione dell'intero processo di costruzione o ristrutturazione, avvalendosi anche di aziende di fiducia che realizzeranno di demolizioni e scavi, dell'impianto elettrico e di quello idraulico, pavimentazione, tetto e lavori di carpenteria.

In questa sezione sarà possibile trovare le aziende che si occupano di ristrutturazioni edilizie sia civili sia industriali che operano in Emilia Romagna, in Lombardia e Veneto. In particolare nelle province di Reggio Emilia, Modena, Parma, Verona, Mantova, Piacenza e Bologna. Le aziende edili e imprese edili segnalate si occupano anche di ristrutturazione di interni ed esterni, rifacimento tetti, pavimentazioni interne ed esterne.

CLASSIFICAZIONE ENERGETICA IN EDILIZIA E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE
Le costruzioni ottengono una diversa classificazione in base al loro consumo energetico (classe A+, classe A, classe B ecc).

Tale classificazione è basata sul coefficiente espresso in Kwh/mq consumati all'anno ed è molto importante perché ad una classe migliore corrispondono consumi più bassi e, di conseguenza, un valore più alto dell'edificio.

Per costruire un immobile che rispetti i criteri di risparmio energetico e sostenibilità ambientale, le imprese edili utilizzano materiali di prima scelta e di alta qualità.

Gli interventi di riqualificazione energetica spaziano dall'installazione di pannelli fotovoltaici, al montaggio di termocappotti brevettati per un alto isolamento termico.

 RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE E INCENTIVI STATALI

Detrazione Irpef del 50% per ristrutturazione

Il 4 giugno del 2013, un decreto legge ha prorogato fino al 31 dicembre 2013 la possibilità, per chi sostiene spese per lavori di ristrutturazione, di usufruire di una detrazione Irpef pari al 50%.

Tale agevolazione è applicata anche alle spese per l'acquisto di mobili destinati all'arredamento dell'edificio ristrutturato. 

Per quanto riguarda la manutenzione ordinaria e straordinaria realizzata su immobili ad uso abitativo, invece, è applicata una un'aliquota Iva agevolata pari al 10%.